Le donne non sanno vivere solo con la testa, ed è per questo che ci piacciono.

Mr. & MrsSmith, Alfred Hitchcock, 1941.

Gli articoli del mio blog:

Ricevi i miei articoli nella tua casella di posta,
immergiti nei miei pensieri.

Mi chiamo Roberta D’Alesio.

Nata durante gli sconclusionati anni novanta, nel pieno delle prime vere innovazioni tecnologiche, dell’uscita di Pulp Fiction, dei primi siti internet, due mesi dopo il rigore fallito di Roberto Baggio ai Mondiali.

Ed è così che, alla fine, dopo venti sei anni, quei piccoli tasselli del grande mosaico della vita si uniscono come calamite, e tutto inizia ad avere senso.

Allora capisco. Il ’94, passione per il calcio, per il cinema, per la comunicazione, per il digitale, per la musica, per Cher, per Tarantino, per canzoni di Saranno Famosi, come ‘Maniac’, per Born Slippy (Nuxx) di Underworld (1996) e per Trainspotting. 

Forse doveva tutto ritornare a me. Come una molla di un elastico che, se in un primo momento si ritira, in un secondo momento libera tutta la sua forza.

Restiamo in contatto